In applicazione del Regolamento Regionale n.1 del 10/02/2004 e successive modifiche e integrazioni, quest’anno l’Aler di Bergamo Lecco Sondrio  procederà all’effettuazione dell’anagrafe dell’utenza, finalizzata alla raccolta dei dati reddituali e patrimoniali relativi all’anno 2015 per ciascun componente il nucleo familiare che abbia compiuto il 16° anno d’età; tali dati serviranno a determinare il canone di locazione ai sensi della L.R. N.27 del 04 dicembre 2009 da applicare a partire dal 01 gennaio 2017.

Si ricorda che la mancata o incompleta presentazione della documentazione, relativa alla propria situazione economica, comporta la decadenza dall’assegnazione, art. 18 comma h) del R.R. n. 1/2004 e successive modifiche e integrazioni.

La documentazione richiesta dovrà essere presentata presso gli Uffici dell’Aler Uog di Lecco secondo le modalità che verranno comunicate a ciascun assegnatario

 

Si invita a rispettare tassativamente le scadenze stabilite per la presentazione dell’anagrafe in quanto eventuali ritardi comporteranno un addebito a carico dell’Assegnatario di €. 50,00 * I.V.A., quale contributo per spese amministrative.

 

DOCUMENTI PER ANAGRAFE 2016 REDDITI 2015

 

Carta d’ Identita’ in corso di validità

Per i cittadini extra comunitari:

  • fotocopia del permesso di soggiorno o carta di soggiorno
  • Carta d’identità.

Documenti Reddituali

Per i lavoratori dipendenti o pensionati:

  • fotocopia della  CU 2016 redditi 2015;
  • fotocopia del modello O BIS M 2015;
  • fotocopia del mod. 730/2016 redditi 2015 (se presentato) completo del prospetto di liquidazione (mod. 730/3) con  fotocopia della   CU2016 redditi 2015

oppure

  • fotocopia del mod. UNICO/ 2016 redditi 2015 (se presentato) completo di  tutti i quadri compilati con fotocopia del  CU/2016 redditi 2015 .
  • documentazione relativa ai redditi prodotti all’estero non dichiarati in Italia.

Per i collaboratori familiari, giardinieri, portieri, ecc.:

  • fotocopia della CU/2016 redditi 2015, rilasciata dal datore di lavoro (con indicazione del codice fiscale) e relative fotocopie delle ricevute di versamento dei contributi INPS;
  • Dichiarazione del datore di lavoro indicante l’importo erogato per l’anno 2015 e relative fotocopie delle ricevute di versamento dei contributi INPS
  • Estratto conto rilasciato dall’INPS dei compensi ricevuti (voucher) da ogni committente

Per i lavoratori autonomi:

  • fotocopia del Mod. UNICO/2016 reddito 2015 completo di tutti i quadri compilati.

Separati o divorziati

  • Sentenza di separazione/divorzio e dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà per l’importo percepito  dal coniuge divorziato o separato per il proprio mantenimento e per quello dei figli.

Per studenti (di età superiore ad anni 16)

  • dichiarazione sostitutiva di certificazione indicante l’istituto scolastico frequentato nell’anno 2015;
  • fotocopia del mod. 730/2016 redditi 2015  o documento attestante quanto percepito per i percettori di Borse di studio corrisposte da istituti superiori, università, regioni e province.

Per i disoccupati

  • fotocopia iscrizione Centro per l’Impiego
  • dichiarazione sostitutiva in merito all’iscrizione e alla situazione  reddituale;
  • se non iscritti: dichiarazione sostitutiva indicante i periodi di disoccupazione e di eventuali redditi percepiti  per l’anno 2015;
  • se percettori di indennità di disoccupazione/mobilità : fotocopia del modello CU/2016 redditi 2015 rilasciato dall’INPS.

Per i sussidi a carattere assistenziale (sussidi, donazioni e ogni altra erogazione);

  • dichiarazione sostitutiva di certificazione attestante l’importo percepito e con indicazione dell’ente erogatore;
  • eventuale dichiarazione dell’ente erogatore con indicazione di quanto elargito.

Per  pensioni di invalidità civile, indennità di accompagnamento e pensioni di guerra

  • modello O BIS M anno 2015 (INPS) per assegno invalidità civile e/o indennità  accompagnamento, indennità di frequenza
  • dichiarazione sostitutiva di certificazione relativa a quanto percepito nell’anno 2015 per pensione di guerra
  • certificato di invalidità o riconoscimento di handicap.

Per percettori rendite INAIL

  • dichiarazione dell’Inail di quanto percepito a titolo di rendita per l’anno 2015, o copia dei cedolini mensili di pagamento.


Documentazione per situazione patrimoniale  MOBILIARE ED IMMOBILIARE

Per i titolari di conti correnti bancari e/o postali

  • Il Codice dell’intermediario: cod. ABI per banche, per altri, chiedere al gestore;
  • saldo del conto corrente bancario e postale, libretto di risparmio al 31/12/2015;
  • valore nominale al 31/12/2015 di titoli di credito, obbligazioni, certificati di deposito e credito, buoni fruttiferi ed assimilati;
  • Dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà per assenza del patrimonio mobiliare

Per i titolari di polizze assicurative

  • saldo premi complessivamente versati al 31/12/2015 relativi a contratti di assicurazione mista sulla vita e di capitalizzazione (stipulati con data non inferiore a 5  anni). Sono escluse le polizze infortuni.

Per i titolari di proprietà immobiliari (fabbricati e/o terreni)

  • Visura catastale delle proprietà immobiliari o atto di provenienza dell’immobile (rogito);
  • Contratto di mutuo con annesso piano di ammortamento (per quota capitale residua al 31/12/2015).

 

I DOCUMENTI RELATIVI AI SALDI DEI CONTI CORRENTI BANCARI/POSTALI E CONTO TITOLI NON VERRANO FOTOCOPIATI O TRATTENUTI

I DOCUMENTI SOPRA RICHIESTI DOVRANNO ESSERE TASSATIVAMENTE CONSEGNATI IN FOTOCOPIA